Gouquan

Le nostre Wikipedia (ovvero le voci di cui siamo gli autori principali)

Il Gouquan (狗拳, Pugilato del Cane) è uno stile di arti marziali cinesi del Sud della Cina che è classificabile come Xiangxingquan, uno stile imitativo, in quanto si rifà alle movenze di un cane. Esso è conosciuto con nomi differenti: Shaolin Dishu Quanfa (少林地术犬法, metodo del cane e arte a terra di Shaolin – Quan 犬 è un altro modo di dire cane in Cinese); Shaolin Di long (少林地龙, Drago a terra di Shaolin); Dishang Gongfu Quan (地上功夫拳, Pugilato del Lavoro a Terra).

La Storia

Un Lignaggio che si diparte da Siyue Shenni 四月

I praticanti di questo stile raccontano che esso venne insegnato da una Monaca Buddista a Miao Jinhua. Alcuni identificano questa monaca in Wu Mei personaggio al centro delle leggende di fondazione di svariati stili del Sud. Miao Jinhua lo insegnò al proprio figlio Fang Shiyu il quale mescolò il Dishu Quanfa allo Huaquan. Fang Shiyu insegnò all’interno del tempio Zhuyuansi (oggi Guanyansi) ai monaci. Il monaco Huikai studiò lo stile e lo trasmise a Zheng Yishan di Nantai, nella contea di Laoyazhou. Zheng insegnò in Yongzhou a Zhang Zishen. Secondo un’altra tradizione, di fronte al tempio Shaolin del sud ci sarebbe stato il Bailiansi, un tempio femminile, dove le monache studiavano il Gouquan e lo stile di Qi Jiguang. Durante la dinastia Qing una monaca conosciuta con il nome religioso di “Simu Dashi” (四目大师) errò in diverse contee ed insegnò lo stile in Yongfu (永福县) alla famiglia Chen. Da questo momento il Dishu Quanfa venne insegnato unicamente all’interno della cerchia famigliare. Chen Ayin (陈阿银), che aveva appreso l’arte da sua nonna, si trasferì a Fuzhou. L’articolo Tracce perdute del Cavaliere Tre Montagne 三山侠踪, pubblicato in https://www.sohu.com/a/313865401_254088, parla sempre di una monaca, ma i nomi sono un po’ diversi. Per tale articolo lo stile fu creato dalla Monaca Siyuegu 四月姑 (1762-1850) del monastero femminile Bailian’an 白莲庵 in Fujian. Il tempio fu distrutto e la monaca si rifugiò a Yongchunxian 永春县 dove insegnò a Chen Biao 陈彪(1810-1902) che a sua volta trasmise lo stile a Chen Ayin 陈阿银(1858-1942).

Taolu

Tecniche del piano centrale del corpo

Il Gouquan utilizza questi Taolu: Sanzhanquan (三战拳); Qixingquan (七星拳); Shuang chi bianfu (双迟蝙蝠); Sanshiliu shou (三十六手); Lianbuquan (连步拳); Simenjian (四门箭); Shiba lian zhu (十八联珠); Meihua xiu (梅花秀); San zhan xia pan (三战下盘); Qixing xia pan (七星下盘); Shuang chi bianfu xia pan (双蝙蝠下盘); ecc.

Bibliografia

Duan Ping段平, Zheng Shouzhi郑守志 e altri, “Wushu Cidian武术词典 Wushu Dictionary”, Renmin Tiyu Chubanshe, 2007, ISBN 978-7-5009-3001-3

Wu Bin, Li Xingdong e Yu Gongbao, Essentials of Chinese Wushu, Foreign languages press, Beijing, 1992, ISBN 7-119-01477-3

Zhou Jinhuo周金伙, “Fujian Shaolin Gouquan福建少林狗拳”, Fujian Kexue Jishu Chubanshe, 1984

Ding Xiaose丁晓色,Shaolin Gouquan Tushuo 少林狗拳图说, Hualian Chubanshe, 1985

Chen Zhifan 陈之凡,Fujian Shaolin Gouquan福建少林狗拳, Hualian Chubanshe, 1985

DVD, VCD

“Nan Shaolin Wushu Daguan 南少林武术大观- Nanpai Gouquan 南派狗拳”, Yinxiang ban bie, 2007, ISBN 7-88509-750-1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...