tre rotazioni della luna (spada Taiji Yang)

三環套月 sānhuán tàoyuè = tre rotazioni della luna

Il testo “Collezione del sistema di pugilato del Sommo Polo dello stile Yáng” (杨式太极拳械集粹) fornisce una spiegazione pratica al nome: il primo “anello” è un cerchio sul piano frontale, il secondo “anello” sul orizzontale ed il terzo “anello” su un piano trasversale. Questo libro riporta la seguente rappresentazione grafica:

Per l’enciclopedia Baidu i “tre anelli” possono simboleggiare anche il Cielo (天) la Terra (地) e l’Uomo (人).

La descrizione che seguirà è stata presa dal libro “太极剑-附太极长拳 Tàijíjiàn-fù Tàijí chángquán = Spada del Sommo Polo – con allegato Pugilato Lungo del Sommo Polo” del 1928 scritto da 陈微明 Chén Wēimíng
le foto sono prese da http://photo.weibo.com/1636339321/albums/detail/album_id/3537644944373682/feed_id/3537651895985899#!/mode/1/page/1 e sono state messe a disposizione dal maestro 李名钧 Lǐ Míngjūn

la descrizione è tradotta utilizzando i testi in Cinese ed inglese nel sito https://brennantranslation.wordpress.com/2012/12/22/yang-style-taiji-sword/:

Prima immagine:

La mano destra brandisce simbolicamente la spada, tenendo egualmente dritti le due dita indice e medio; il mignolo e l’anulare sono piegati verso il cuore del palmo; il pollice piegato preme la prima falange dell’anulare. Come in “raccogliere al ginocchio nella posizione in torsione”(摟膝拗步) della sequenza di pugni del Sommo Polo, la vita si distende verso il basso; la mano destra segue la vita verso dietro girando al contrario in alto, ruotando vicino al lato destro degli occhi spingo le dita; la mano sinistra brandisce la spada e contemporaneamente segue la vita in alto dallo spazio di fronte al petto verso destra, ruotando poi fino allo spazio vicino al ginocchio sinistro; la spada sempre incollata dietro al braccio; contemporaneamente il piede sinistro fa un grande passo verso est (東); i fianchi seguono le mani avanzando frontalmente e la gamba sinistra si piega fermamente.

Seconda immagine

La mano sinistra brandisce la spada penetrando dritto sopra la mano destra; il piede destro contemporaneamente fa un piccolo passo in avanti, con la punta del piede che tocca il terreno; rimango seduto sulla gamba sinistra. Questa figura (式) è come “passo che avanza nelle Sette Stelle” (上步七星) della sequenza di pugni del Sommo Polo.

Terza immagine

Le due mani contemporaneamente si dividono aprendosi su entrambi i lati, ruotando in un cerchio perfetto. Nuovamente si uniscono frontalmente. Allo stesso tempo il piede sinistro fa fa un grande passo piegandosi fermamente. Questa figura è come “due venti penetrano le orecchie”(雙風貫耳) della sequenza di pugni del Sommo Polo.

Tutta la sequenza delle immagini di Chén Wēimíng è riscontrabile in https://dizionariodiwushu.jimdofree.com/2018/07/11/taijijian/

altre immagini

Da queste immagini prese da “Spada del Sommo Polo dello stile Yáng in 51 figure”(杨式太极剑51式) maggiori particolari dei movimenti:

“in posizione ad arco dita avanti”(弓步前指)
“in passo vuoto abbracciare ad anello”(虚步环抱)
“avanzando consegnare la spada”(进步交剑)

Nella Cultura Buddhista

Sānhuán Tàoyuè è anche utilizzato nella religione Buddhista in cui indica i tre vestiti che il novizio deve arrivare ad indossare, detti “vestito cinque”(五衣), “vestito sette”(七衣) e “vestito antenato”(祖衣). L’anello del “vestito cinque” è appeso al gancio del “vestito sette”, l’anello del “vestito sette” è appeso al gancio del “vestito antenato”, l’anello del “vestito antenato” è appeso al gancio del “vestito cinque”. Arrivare ad indossare questi tre vestiti simboleggia il raggiungimento della preparazione morale e religiosa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...